Simbolo Barman Punto Croce

Il Simbolo di Batman a Punto Croce

Da più di settant’anni il personaggio di Batman affascina e conquista i bambini di tutto il mondo. Creato nel 1939 negli Stati Uniti, infatti, “L’uomo pipistrello” si trova al secondo posto (dopo Superman) nella classifica dei 100 più importanti eroi della storia dei fumetti. Il simbolo di Batman, su tutti, è quello maggiormante riconoscibile, con il suo pipistrello impresso su fondo giallo. Ricamarlo sarà davvero divertente oltre che semplicissimo. Ecco come fare.

Liberi nella scelta della tela

Procuratevi innanzitutto della tela Aida o Emiane bianca di cotone o lino. Per la grandezza qui si è liberi: visto che si tratta di un simbolo, infatti, tutto dipende dall’uso che si vuole farne. Si consiglia, però, di utilizzare una tela a trama larga pretagliata – 25 fori per 10 cm – e un ago per punto a croce numero 24. Il disegno starà in uno spazio di 40 punti di larghezza e 30 di altezza.

Due soli colori ma sgargianti

L’esecuzione dello schema è molto semplice, dal momento che sono solamente due i colori da usare: il giallo e il nero. Per chi utilizza il cotone DMC Mouliné Special i numeri consigliati sono il 973 (giallo) e il 310 (nero). Chi invece preferisce il cotone Anchor potrà utilizzare il giallo 297 e il nero 382. Cominciate con il nero, con cui delineerete il bordo del simbolo e il pipistrello, cominciando a ricamare contando sei punti di margine in larghezza e quattro in altezza. Una volta finito con il nero, non vi resta che riempire lo spazio bianco all’interno con il cotone giallo. Et voilà, potrete utilizzare questo simbolo come più vi piace: cucito su un costume da travestimento, incollato su un diario, in un quadretto, etc. Buon divertimento!